Bruniana e Campanelliana - Ricerche filosoche e materiali

Read Online or Download Bruniana e Campanelliana - Ricerche filosoche e materiali storico-testuali PDF

Best other social sciences books

Instantes y Azares - Especial "Maurice Blanchot. Materias de lo fragmentario"

Instantes y Azares - Escrituras Nietzscheanas, Año XII, nº eleven, primavera de 2012
Especial MAURICE BLANCHOT. MATERIAS DE LO FRAGMENTARIO

Collected Papers VI. Literary Reality and Relationships

This ebook includes texts committed by means of Alfred Schutz to the "normative" components of literature and ethics. It contains writings facing the author-reader courting, a number of realities, the literary province of that means, and Schutz's perspectives on equality. by no means released in English commentaries on Goethe's novel and the account of character within the social international seem during this quantity.

Additional resources for Bruniana e Campanelliana - Ricerche filosoche e materiali storico-testuali

Example text

Altro esempio : il titolo Cantus Circaeus, che ricorda la potenza di trasformare, indica un’altra categoria centrale del pensiero pensante di Bruno, cioè le trasformazioni (mutamenti e vicissitudini), e invita a confrontare i key concepts di Bruno con analoghi concetti del libro cinese Yi Jing (conosciuto in Italia come Libro dei Mutamenti). Interpretazione pluralistica del libro cinese Prima di confrontare il pensiero di Bruno con Yi Jing bisogna tener presente che non esiste una sola versione di questo libro cinese, ma ce ne sono molte, che richiedono la nostra attenzione.

Forse la migliore traduzione è quella francese : élan créatif et élan réceptif. Yi (nutrimento) – hex 27 in Yi Jing – corrisponde in Bruno alla « pastura intellettuale » trasformabile nella sostanza della nostra personalità. Per i liberi pensatori italiani del Risorgimento – e, per lo più, fino ai nostri giorni – non esistono differenze tra Bruno e Vanini. Entrambi nati nel Cinquecento ; entrambi del Sud Italia ; tutti e due entrati in ordini monastici ed entrambi aspri critici della Chiesa ; martiri del libero pensiero : imprigionati, processati, condannati, arsi sul rogo.

Per la filosofia della cultura hanno importanza filosofica solo quelle idee che sono legate al concetto di ‘creazione’. La parola cultura – come natura nella filosofia di Bruno – può essere intesa come ‘cultura culturata’, cioè come una somma di oggetti (il mondo delle meravigliose opere umane), oppure come ‘cultura culturante’, cioè come la somma di soggetti che hanno la capacità di creare tali opere e che perciò – in quanto creatori – hanno diritto di dichiarare : « la cultura siamo noi ».   Cfr.

Download PDF sample

Rated 4.22 of 5 – based on 20 votes